Trasparenza

Ai sensi della legge 4 agosto 2017, n. 124  – articolo 1 comma 125 – 129 si pubblica l’entità di tutte le sovvenzioni e / o contributi pubblici ricevuti nell’anno 2018 dall’Associaizone Musicale Ensemble Nuove Musiche:

Ministero per i beni e le attività culturali – Fondo Unico per lo Spettacolo: Euro 24.966,00

Regione Liguria: Euro 3.309,84

________________

In ottemperanza all’art. 9 comma 2 e 3 del Decreto Legge 8 agosto 2013 n. 91 convertito con legge 7 ottobre 2013 n. 112, si pubblicano informazioni relative ai titolari di incarichi amministrativi e artistici di vertice e di incarichi dirigenziali, a qualsiasi titolo conferiti, nonché di collaborazione e consulenza:

– curriculum vitae

– i compensi, comunque denominati, relativi al rapporto di lavoro, consulenza o collaborazione

Per gli  estremi dell’atto di conferimento dell’incarico a Francesco Ottonello e a Michel Balatti si rimanda ai relativi verbali dell’associazione, rispettivamente del 20/06/2016 e dello 08/03/2018.

FRANCESCO OTTONELLO – Direttore artistico

Compenso anno 2018 Euro 0

Percussionista, direttore  e musicologo, si è formato fra Milano e Torino, dove si è diplomato in composizione, strumentazione per banda e strumenti a percussione.

Ha suonato in Italia (Teatro alla Scala, Teatro Carlo Felice, Orchestra Verdi di Milano, Europa Galante) e all’Estero (Komorní Opera Praha). Ha studiato direzione d’orchestra nei Conservatori di Praga e Liegi. Fra i direttori con cui ha suonato si ricordano: Riccardo Muti, Fabio Luisi, Daniel Baremboim, Gustavo Dudamel, Daniel Harding, Gianluigi Gelmetti, Shlomo Mintz.

È laureato cum laude in Musicologia presso l’Università degli Studi di Milano (relatore Prof. E. Sala), con una tesi su Gioacchino Rossini.

MICHEL BALATTI – Direttore Tecnico

Compenso anno 2018 Euro 2.000

Nel 2000 si diploma con il massimo dei voti in flauto presso il Conservatorio “N. Paganini” di Genova (titolo di studio equipollente a Laura Magistrale di II livello).

Dal 2004 lavora nell’ambito della programmazione musicale e culturale con la Associazione Culturale Corelli di Savona.

Le sue competenze lavorative rientrano nei seguenti campi:

  • programmazione delle tournèe di formazioni straniere in Italia
  • produzione artistica spettacoli musicali e di teatro musicale
  • planning logistico e organizzativo
  • conoscenze tecniche legate alla produzione degli spettacoli (competenza per quanto riguarda necessità audio, luci e backline)
  • servizio di ufficio stampa e gestione contatti con i giornalisti a livello regionale
  • servizio di ufficio stampa e gestione contatti con i giornalisti della stampa specializzata (musica) a livello nazionale
  • compilazione bandi per manifestazioni culturali (con particolare esperienza nell’ambito dei bandi FUS, dei bandi della Regione Liguria e nei bandi realizzati da fondazioni bancarie private)
  • redazione e traduzione di schede artistiche
  • ottima conoscenza delle procedure relative agli adempimenti fiscali, previdenziali e informativi legati all’organizzazione e produzione di spettacoli musicali in Italia e all’estero:
    1. redazione e invio comunicazione unica pluriefficace UNILAV
    2. redazione e rilascio certificati di agibilità INPS ex Enpals
    3. redazione e invio della denuncia contributiva UNIEMENS settore INPS ex Enpals
    4. realizzazione pratiche per il rilascio del certificato di distacco temporaneo A1
    5. realizzazione pratiche per il rilascio del certificato di distacco temporaneo IT/USA 4
    6. adempimenti per la regolarizzazione contributiva degli artisti stranieri tramite certificato di distacco temporaneo A1
    7. procedure per il rilascio del codice fiscale provvisorio per artisti stranieri
    8. realizzazione delle pratiche IRPEF legate alla regolarizzazione fiscale degli artisti italiani e stranieri
    9. realizzazione degli adempimenti SIAE legati alla tutela del diritto di autore (rilascio permesso, conoscenza specifica dei metodi di calcolo dei permessi SIAE relativi al mondo della musica e del teatro, redazione dichiarazione C1)
  • ottima conoscenza delle principali casistiche riguardanti la regolarizzazione fiscale e contributiva degli artisti non residenti in Italia
  • eccellente conoscenza della lingua inglese, parlata e scritta, con particolare riferimento anche al lessico specifico legato al lavoro nel mondo dello spettacolo.

Nel 2013 partecipa, in qualità di membro dello staff di Associazione Corelli, al tavolo delle arti e dello spettacolo dal vivo, unione rappresentativa degli operatori culturali e dello spettacolo liguri, organizzata dalla Regione Liguria.

Attraverso la Associazione Corelli ha avuto modo di collaborare anche nella produzione artistica dei seguenti eventi musicali sotto la direzione artistica di Pepi Morgia:

  • Festival internazionale delle Arpe di Isolabona “Harpae”;
  • Restauro in Festival Lingueglietta
  • Notte Bianca della Moda di Sanremo
  • Festival delle Bande di strada di Sanremo
  • Concerti d’estate ai Giardini Hanbury di Ventimiglia

Ha collaborato nella produzione e organizzazione dei seguenti spettacoli nell’ambito della musica leggera:

  • Irene Grandi, Varazze stagione 2008
  • PFM, Borghetto Santo Spirito, stagione 2009
  • PFM, Stresa, stagione 2009
  • Roberto Vecchioni, Borghetto Santo Spirito, stagione 2010
  • Eugenio Bennato, Borghetto Santo Spirito, stagione 2010
  • Giovanni Allevi, Loano 2011
  • Max Gazzè, Stresa, stagione 2012

Si è occupato della produzione e dell’organizzazione logistica delle tournèe dei seguenti artisti stranieri:

  • Stella Chiweshe (Zimbabwe)
  • Moxie (Irlanda)
  • Martin Hayes e Dennis Cahill (IRL/USA)
  • The Masters of Tradition (IRL/USA)
  • Iarla O’Lionaird (IRL)
  • Providence (Irlanda)
  • Niamh Parsons (Irlanda)
  • Cimbaliband (Ungheria)
  • Felpeyu (Spagna)
  • Breabach (Scozia)
  • Daimh (Scozia)
  • The Masters of Tradition (Irlanda)
  • Mick O’Brien e Caoimhin O’Ragallaigh (Irlanda)
  • Lunasa (Irlanda)

Nel 2014 ha organizzato il primo concerto in Italia del gruppo irlandese The Masters of Tradition, tenutosi a Torino presso il Teatro Colosseo in data 5 settembre. Per l’organizzazione del concerto ha partecipato ad un bando indetto da “Culture Ireland”, attraverso cui ha ottenuto il finanziamento di tutte le spese di viaggio legate all’organizzazione dell’evento.

Si interessa inoltre di cinema musicale, e ha collaborato alla programmazione artistica del Festival internazionale della Nuova Storia di Noli, che nel 2013 e nel 2014 ha presentato un programma specifico dedicato a questa materia.

Dal 2016 opera come consulente per la realizzazione di tutte le pratiche contributive legate alla regolarizzazione degli artisti italiani all’estero, collaborando con alcuni celebri artisti italiani operanti nel campo della musica antica e del canto lirico.

Dal 2015 ad oggi ha collaborato alla realizzazione del “Noli Musica Festival” occupandosi, laddove richiesto, di tutti gli adempimenti informativi, fiscali e previdenziali per l’inquadramento degli artisti invitati.

Dal 2015 ad oggi ha ricoperto il ruolo di Direttore tecnico del Festival Internazionale di Musica da Camera di Cervo. Durante il suo periodo lavorativo a Cervo il Festival è risultato aggiudicatario del contributo triennale FUS 2015-2017 nel settore art. 25 – Festival musicali.